Indubbiamente un’altissima percentuale degli iscritti sono uomini che si dichiarano singoli,  ma ovviamente non è sempre così perché una gran parte di loro si iscrivono fingendo uno status che non appartiene loro.

Fra le varie categorie di  singoli ci sono come è ovvio gli etero,  che cercano coppie o singole, ed i bsx che si propongono ad entrambi. Nelle prerogative degli uomini è contemplata quella di provarci o di usare la cosiddetta legge dei grandi numeri, cioè statisticamente provarci con un gran numero di coppie fin quando qualcuna accetti il loro invito. Sono poche le coppie infatti che si propongono a un singolo mentre il caso contrario è praticamente la norma. Ma saranno pochi di loro a riuscire ad avere un incontro, difatti la maggior parte non riuscirà a far altro che riempire la casella di messaggi non avendo l’accortezza di prorporsi come dovrebbe essere o peggio proponendosi a chi non li sta esplicitamente cercando.
Ma qual è il ruolo del singolo per la coppia?  Una delle fantasie più comuni e ricorrenti tra le donne di qualunque estrazione sociale o culturale è quella di fare sesso . contemporaneamente con due uomini.Infatti è al primo posto fra le esperienze che vorrebbero vivere almeno una volta nella vita. La conferma è data dal fatto cheproprio questa  fantasia è la più presente fra le trasgressioni immaginatedalla coppia stessa.

Piace solo alla donna o eccita anche l’uomo? C’è da dire che viene molto spesso contemplata anche dal lui.Perchè per un uomo mentalmente predisposto a questi tipi di giochi vedere la propria donna alle prese con un altro uomo è un momento tremendamente eccitante. Questo sempre per quanto riguarda una coppia etero.

E se il lui di coppia è bsx? A questo punto la situazione appare più variegata. Infatti le attenzioni del singolo si “allargano” perché non deve più occuparsi esclusivamente della lei, ma il gioco potrebbe ovviamente per il piacere di entrambi coinvolgere direttamente anche il lui. A questo punto da una situazione standard, coppia etero singolo etero, potrebbe derivare una che possa formare un trio bsx in cui nessuno escluso a quella in cui siano i due uomini a giocare tra loro e a relegare la donna a ruolo di mera spettatrice.

Perché si cerca un singolo?
 Molto spesso da una pura e semplice voglia, della coppia di trasgredire. Altre volte esistono delle varianti che sebbene lontane dalla situazioni standard, vengono rappresentate da una percentuale piuttosto rilevante.

1) Il singolo entra nel menage dei giochi di coppia per tentare di risvegliare un rapporto sopito o vicino alla fine.  Quindi LUI è disposto ad accettare di far entrare un altro uomo nel proprio letto per evitare che tutto crolli in modo irreversibile. Se LEI accetta o è lei stessa ad aver dichiarato questa esplicita richiesta, per qualche periodo si può riuscire a mandare avanti il rapporto “drogato” da questo “aiutino” che però potrebbe lasciare degli strascichi psicologici psicologici importanti. LUI infattipotrebbe non essere mai pienamente e totalmente  perché può molto ragionevolmente sentirsi messo da parte dalla “nuova coppia” sessuale

2) Il singolo viene cercato da LUI, coinvolgendo la lei in giochi a tre, ma in verità solo per soddisfare il proprio lato bsx nascondendosi dietro l’apparenza della trasgressione di coppia. In questo caso intanto il singolo accettando la proposta o avendola egli stesso fatta, essere cosciente del proprio ruolo, questo per evitare momenti imbarazzanti, marce indietro dell’ultimo momento o addirittura buche. Di tutto questo la lei deve avere piena coscienza onde evitare di vivere scene tra i lui che non erano state messe in programma..

3) Il cuckold. Ovvero il lui che ama e si eccita nel vedere la propria compagna posseduta da altr uomini. Altra situazione ultimamente piuttosto frequente. Nella quale LEI è non solo pienamente cosciente di questo desiderio del proprio compagno, ma è essa stessa gratificata nell’abbandonarsi tra le braccia di un altro davanti al proprio lui senza che tutto questo riesca a scalfire il rapporto consolidato. Mentre questo potrebbe essere sconsigliato a quelle coppie in cui uno o entrambi non siano effettivamente convinti o che non abbiano un rapporto a prova di “terzo”..


Non smettendo mai di sottolineare che ogni casoo variante infatti deve prevedere il pieno consenso e la piena consapevolezza di tutti. Ad ogni modo la piacevolezza e la riuscita dell’incontro o della serata è strettamente legata a vari fattori, la complicità all’interno della coppia, l’identità di vedute riguardo al sesso a tre, la voglia di divertirsi e di trasgredire consapevolmenteIl singolo dovrà tenere il cervello sempre ben collegato per sapere stare al suo posto svolgere il ruolo che gli è stato richiesto dalla coppia. Questo non solo è fondamentale anche per la possibilità di eventuali ulteriori incontri, ma anche per la riuscita dell’incontro stesso. Se una coppia ha avuto un’esperienza non soddisfacente o il singolo non si è comportato in un modo educato infatti ben difficilmente loro stessi saranno ben disposti a rivederlo o a consigliarlo informalmente ad altre coppie.

Per favore loggati per commentare
  • Nessun commento trovato

L'angolo Rosso

L’angolo rosso è la più fresca e interessante community erotica del panorama italiano - Il Sito è Totalmente privo di malware e l'accesso e l’invio di messaggi è assolutamente gratuito!